Top.Mail.Ru
0.3 C
Mosca
04.12.2021
MOSKONEWS.COM Portale internazionale di musica e spettacolo
KINO & TV / film e TV REGIONI / regioni

Sono iniziate in Daghestan le riprese del nuovo film per bambini di Alexander Galibin "Le avventure di Little Bakhi"

Baja Adventures 04

Direttore, People's Artist of Russia Alexander Galibin ("Golden Fish" 2016, "Sister" 2019, "My Terrible Sister" 2021), insieme al produttore e direttore generale del "Centro di produzione" VGIK-Debutto "Fedor Popov (" Bull ", "Come Vitka Garlic ha portato Leha Shtyr alla casa per invalidi") ha iniziato le riprese di un nuovo film per bambini "Le avventure di Little Baja".

Il nuovo lavoro di Alexander Galibin continuerà il tema del rapporto del bambino con il mondo degli adulti, che il regista ha già toccato nei film "Sister" nel 2019. e "Pesce rosso" 2016.

Il film includerà tre racconti su un ragazzo di un villaggio del Daghestan. Il carattere sorprendentemente adulto del bambino di otto anni porta molti problemi alla famiglia. Ma grazie a lui Bach vince dove gli adulti si arrendono.

Questo è un film per famiglie con una storia lirica con profonde riflessioni e una commedia d'avventura con un sottile umorismo interiore.

Alessandro Gallibin: “Mi sembra che i concetti di famiglia, amore reciproco, per un figlio, il concetto di amicizia siano gli stessi ovunque, in qualsiasi nazione, in qualsiasi paese. Dato che il tema etnico si è perso nel nostro cinema, sono salito alle stelle di gioia quando ho visto la sceneggiatura, perché ho trovato in essa l'idea dell'immutabilità dei valori principali e non importa dove si svolge la storia, in Bashkiria o in Daghestan."

Le riprese si svolgeranno nel villaggio di Chokh. Si tratta di uno degli insediamenti più antichi e pittoreschi del Caucaso settentrionale, la cui storia risale al 1300. Una volta che la Grande Via della Seta passava per Chokh, nel villaggio sono stati conservati i resti di una fortezza costruita 700 anni fa. Il luogo è stato scelto dopo una lunga ricerca della natura in Azerbaigian e Ossezia.

Il film presenta attori dei teatri del Daghestan.

Alessandro Gallibin: “Non ci sono attori famosi nel film. L'ambiente in cui lavoreremo rifiuta la giocosità delle nostre stelle e l'ambiente urbano in cui risiedono. È impossibile suonare, devi vivere lì un certo periodo della vita per capire le opinioni di queste persone, il loro umorismo, il modo in cui parlano. Mi interessano cose così sottili. Con tutto il rispetto per le nostre stelle, non riusciranno a trasmetterle".

La produzione dell'immagine è effettuata dal "Centro di produzione" VGIK-Debut ".

Il produttore Fyodor Popov: “Ci sono pochi film per bambini adesso. "Le avventure di Little Baja" è il nostro contributo al ritorno sugli schermi del cinema per bambini profondo, significativo e socialmente significativo. Spero che l'immagine attiri l'attenzione degli spettatori abituati a guardare buoni film. Inoltre, c'è un crescente interesse per il cinema regionale: ne abbiamo visti esempi, ad esempio, al Festival di Cannes. Sono sicuro che il nostro film ha anche un degno potenziale da festival”.

Il film è stato girato con il sostegno finanziario del Ministero della Cultura della Federazione Russa.

CIRCA IL FILM

"Le avventure di Little Baja"

Genere: commedia per famiglie, cinema per bambini

Uscita: 2022

Direttore di scena - Alexander Galibin

Sceneggiatrice - Anna Weilert

Direttore della fotografia - Anastasia Trofimova

Scenografo - Vyacheslav Vidanov

Produttore - Fedor Popov

Produzione: "Centro di produzione" VGIK-Debutto "

sinossi

Novella 1. KALYM

I tempi sono duri per la famiglia. Decidono di far sposare lo zio Bahi con una sposa ricca. Mentre la famiglia va a corteggiare, Baja viene lasciato a prendersi cura di un toro da riproduzione molto costoso. All'improvviso il toro si ammala. Secondo tutte le indicazioni, potrebbe non durare fino al ritorno degli anziani. Dagli adulti, Bach sa che non si può mangiare la carne degli animali morti. Si trova di fronte a una scelta difficile: uccidere lui stesso il toro e conservarne la carne o, contrariamente al buon senso, sperare in una guarigione miracolosa?

Novella 2. BUSINESS

Il padre di Baja crea un'incubatrice con i mezzi disponibili. Ha inventato una nuova attività: vendere polli. Ispirato da Bach, fa di tutto per aiutare suo padre. Ma l'ultimo giorno prima dell'arrivo del primo enorme lotto di polli nel villaggio, l'elettricità va via. Come può Bahe salvare la sua famiglia, i suoi affari e le sue già amate galline immature?

Novella 3. MATRIMONIO

La nonna di Bahi si ammala. Per salvarla, la famiglia è costretta a vendere sia il toro che l'incubatrice. Lo zio Bahi cade nella disperazione - ora il matrimonio non avrà luogo. L'orgoglio della famiglia non consente di rinunciare alle tradizioni popolari: per un matrimonio è necessario un kalym. Questa è la legge. C'è solo una via d'uscita dalla situazione. E, naturalmente, Bach sa quale.

Certificato

direttore

Alexander Galibin è un regista, attore cinematografico e teatrale russo, People's Artist of Russia e Honored Artist of the RSFSR.

2016 - Goldfish (esordio alla regia in full meter)

2019 - Sorella

2021 - Marusya Foreva!

2021 - La mia terribile sorella

2016 - Premio della Federation of Cinema Clubs of Russia nel programma russo al XXXVIII Moscow International Film Festival per il lavoro del regista sul lungometraggio "Golden Fish"

2016 - un premio speciale intitolato ad Alexander Tvardovsky al IX All-Russian Film Festival of Actors-Directors "Golden Phoenix" di Smolensk per il lavoro di regia sul lungometraggio "Golden Fish".

2020 - Gran Premio per il lungometraggio "Sister" al XNUMX° premio "Per il bene del mondo"

produttore

Fedor Popov

Direttore Generale di ANO Creative Studio Stella

Direttore generale di LLC "Centro di produzione" VGIK-Debutto "

Produttore generale del VGIK International Student Film Festival

Membro dell'Unione dei cineasti dal 1990

Accademico delle accademie cinematografiche "Golden Eagle" e "NIKA"

Membro della European Film Academy

24 agosto sarà la "Notte del cinema" nella Biblioteca di Stato russa

Jeanna lett

L'attrice Anna Miklos ha condiviso trucchi di vita su come non ammalarsi in estate

moskonews

Emin Agalarov fa il suo debutto cinematografico

Rulkova Elena

Renata Litvinova ha presentato il film "PETERSBURG. SOLO PER AMORE.

Rulkova Elena

A novembre 9 SAVAIGNATICH si esibirà a Ekaterinburg

Natalia Kopnina

"Tiger is alive": uno dei film indiani di maggior incasso va in affitto in Russia

Natalia Kopnina
ArabicArmenianAzerbaijaniChinese (Simplified)EnglishFrenchGeorgianGermanGreekHebrewHindiItalianJapaneseKoreanPortugueseRomanianRussianSerbianSpanishTurkish