Top.Mail.Ru
-2.4% C
Mosca
04.12.2021
MOSKONEWS.COM Portale internazionale di musica e spettacolo
PERSONA / persona

Rena Yandar - maga leggera, esoterica

Rena Yandar chiaroveggente

Come hai scoperto il dono in te stesso? È stato innato o è successo qualcosa, dopo di che hai acquisito una conoscenza sacra?

Sai, quando dicono dei maghi "ha un dono!" non vedo nulla di sorprendente in questo. Non ci sono persone completamente prive di talento nel nostro mondo e a tutti viene dato un talento per qualcosa dall'alto. Ma, da un'ipotetica possibilità all'uso pratico del talento, passa un percorso lungo e difficile, fatto di lavoro e caparbietà. Quindi, se il mago vale davvero qualcosa, questo è merito della sua forza di volontà e determinazione, nonché del duro lavoro costante, molte centinaia di tentativi ed errori.

Rena Yandar, maga della luce

Quanto a me, il regalo mi è andato "in eredità". Nella nostra famiglia, le abilità di stregoneria sono state tramandate per molto tempo. Uno dei bisnonni era un famoso bogomaz ai tempi della Russia imperiale. Ma, professionalmente, nessuno era impegnato nella magia. Hanno fatto cose per lo più semplici come sussurrare un taglio o un livido per ridurre. Pulito per la casa, per la famiglia. Anch'io non avrei dedicato la mia vita a un mestiere magico: i piani erano vasti e di vasta portata, ma senza alcuna magia.

Solo l'uomo propone, ma Dio dispone. Ho avuto una carriera sportiva che si è conclusa con un grave infortunio, a causa del quale ha iniziato a svilupparsi una malattia concomitante. Quindi ho dovuto percorrere un lungo percorso magico di autoguarigione. La pratica è stata estenuante e lunga: ho costantemente imparato qualcosa e l'ho subito provata su me stesso. La malattia si ritirò, ma non riuscivo più a immaginare come fosse possibile vivere senza magia. La mia prospettiva è cambiata: ho visto che c'erano troppe persone in giro che avevano bisogno di aiuto. Ecco come ha avuto luogo il mago della luce.

Qual è la differenza tra magia nera e magia leggera? Come posso verificare questo? Quale mago è meglio essere: scuro o chiaro?

Qual è secondo te la differenza tra chiaro e scuro? La direzione del lavoro e i suoi metodi! I Light Ones guariscono, puliscono, proteggono, preservano, custodiscono, portano il bene. Gli oscuri, al contrario, sfigurano, viziano e storpiano. Essere luce è un percorso difficile ma degno, che personalmente mi è molto più vicino. Non accetto le tecniche con cui lavorano gli oscuri.

Naturalmente, si potrebbe sostenere che i concetti di bene e male sono relativi e individuali. Ma non ho mai sentito dire che una persona che sta morendo di corruzione che si rivolge a me, chiama l'uomo di colore che ha "appeso" una maledizione su di lui, un benefattore. E qui d'un tratto le loro valutazioni sono unanimi: il danno è male, e anche i neri che fanno danni. Ecco una chiara differenza.

Hai una gamma molto ampia di pratiche. Come mai? È difficile essere un esperto di molte questioni? Come scegliere una direzione?

Tutte queste domande sono strettamente correlate e sorgono anche l'una dall'altra. Ogni mago inizia con qualcosa, ma allo stesso tempo non continuerà necessariamente questo particolare percorso in futuro. Questo perché ogni lungo viaggio inizia con il primo passo e nessuno riuscirà a fare questo passo in tutte le direzioni contemporaneamente.

Ad esempio, ho iniziato con la guarigione e poi mi sono sviluppato a lungo in questo settore. Ma l'aiuto di cui avevano bisogno le persone era sempre più vario e le competenze nel tempo iniziarono a mancare. Le situazioni diventavano sempre più difficili, serviva sempre più forza, e venivano richieste abilità sempre più varie. Poi ho dovuto imparare cose nuove in movimento, padroneggiare le aree correlate. Molte aree dovevano essere scoperte letteralmente "al volo" e immediatamente affinate nella pratica.

Rena Yandar, esoterica

Quindi gradualmente il mio arsenale di conoscenze e abilità magiche è cresciuto, ma, ad essere onesti, non ho mai dovuto pentirmene. Ora nel mio lavoro uso quasi tutto quello che posso e talvolta trovo anche lacune nella conoscenza che devono essere colmate. Quindi il processo di apprendimento e il modo per sviluppare nuove pratiche e conoscenze è praticamente infinito.

Quali sono i tre rituali più popolari per i quali i clienti si rivolgono a te?

Questa è pulizia dai danni a una persona, pulizia dai danni alla famiglia, pulizia dai danni agli affari.

Ahimè, il male è fiorente e la corruzione sta già diventando un dato di fatto nella vita moderna delle persone. Come fango e maltempo. E anche rimuovere la corruzione sta diventando un problema urgente, la cui soluzione dipende da persone come me. Perché il danno non è un problema legale o medico, ma puramente magico. E solo un mago può risolverlo, ma non uno psicologo o un ricercatore del soprannaturale.

Come professionista, amo i rituali con compiti non standard, si potrebbe dire unici. Rituali durante le feste di stregoneria dell'anno e il rituale di Capodanno, che è già diventato una tradizione per me con una storia di sette anni. Direttamente alla vigilia di Capodanno - nel momento in cui i rintocchi annunciano l'arrivo del nuovo anno - comincio il mio rituale, simile a una bella favola. In un unico spazio arredato in modo potente ed elegante, metto candele del desiderio per tutti coloro che vogliono ricevere un regalo meraviglioso: l'adempimento del loro caro desiderio. E nel modo più magico aiuto i sogni degli altri a avverarsi.

Prendete studenti? Se sì, come sta andando la formazione?

Non prendo solo studenti. Ho una Scuola di Sviluppo Magico, dove insegno un corso base di magia. Include le basi della magia, una sorta di fondamento su cui si basa la comprensione e l'uso della magia in futuro. E dopo il corso base, puoi passare ad uno studio approfondito della magia. Ci sono magie energetiche, elementali, magie di protezione, pratiche per creare amuleti e molto altro. Il materiale è presentato in un linguaggio molto accessibile e comprensibile e la qualità della conoscenza è elevata.

Inoltre, quest'anno ho tenuto il mio primo seminario fuori sede in un meraviglioso campeggio sulle rive del Volga. Il ritiro è durato una settimana. Ogni giorno, per tre ore, gli studenti ascoltavano lezioni su discipline magiche, ricevevano informazioni sotto la mia supervisione, acquisivano nuove abilità e padroneggiavano pratiche. Hanno persino eseguito in modo indipendente un rituale per la festa di Ivan Kupala. Bene, era presente anche una vacanza al mare.

Spero che in futuro i nostri seminari itineranti diventino regolari, sia in estate che in inverno. Io, a mia volta, invito tutti ai nostri viaggi! Meravigliosa atmosfera di casa, persone meravigliose, natura meravigliosa e tanta magia. Vieni da noi! Saremo molto felici di tutti!

Evgeny Pustohod (PUSTOHOD) - il segreto del successo

Natalia Kopnina

Intervista con CENTIRISE: Ognuno è venuto alla musica a modo suo

moskonews

Dan Yakushevich: "L'artista sulla scena non è diverso dal cacciatore".

Rulkova Elena

Jimmy Sion ha parlato del secondo album, di se stesso e dei suoi piani. L'intervista

moskonews

Anastasia Spiridonova: "Ora dobbiamo cercare di diventare l'artista preferito di milioni di ascoltatori"

Natalia Kopnina

Il cantante Dari Black aspetta un bambino!

Rulkova Elena
ArabicArmenianAzerbaijaniChinese (Simplified)EnglishFrenchGeorgianGermanGreekHebrewHindiItalianJapaneseKoreanPortugueseRomanianRussianSerbianSpanishTurkish